sabato 28 settembre 2019

AGRATE SBATTE CONTRO VAREDO

27/9/2019 – 1^ andata
POL VAREDO – AGRATE CANARINS 72-57
Brutto esordio in campionato per i Canarins che si arrendono di fronte ad una solida Varedo. Con Alberto Decio confinato in tribuna causa la squalifica accumulata la scorsa stagione, la squadra è parsa smarrita e priva di quella personalità per cui si è sempre contraddistinta. Dopo una prima frazione sostanzialmente in equilibrio (16-20 al decimo) nella quale la situazione sembrava sotto controllo nonostante i numerosi errori commessi a tu per tu col canestro, il trascorrere dei minuti ha irrobustito le certezze degli avversari e minato l’integrità agratese. Molto precisi i padroni di casa nel tiro oltre l’arco, ben 12 le conclusioni vincenti equamente distribuite nei quaranta minuti, e con il giusto piglio per attaccare l’avversario dentro il pitturato quando necessitava. Per contro i Canarins hanno quasi sempre sbattuto contro la difesa schierata, trovando sporadicamente soluzioni efficaci. Il break decisivo che ha indirizzato irrimediabilmente l’incontro avviene alla ripresa dopo la pausa lunga. E’ Waldner il terminale prescelto di quasi tutte le azioni di Varedo e lui risponde presente infilando due triple ed altrettante conclusioni da sotto (47-40 al 24esimo). Aperta la falla, Agrate si disunisce. Da qui in poi saranno solo Marelli e Campana a trovare il canestro, troppo poco per contrastare un avversario che ha preso vigore ed entusiasmo. Anche Caglio mette la sua firma con due triple che chiudono la terza frazione (56-46 al 30esimo). Ultimi dieci minuti privi di spunti significativi, troppa confusione nelle fila agratesi che non riescono mai a rientrare nel punteggio.
Tra i Canarins hanno fatto il loro esordio Gabriele Meschini, Lorenzo Benedini e Gabriele Mentasti.
Prossimo incontro Venerdì 4/10 al S.Caterina contro Posal Sesto, inizio gara ore 21:30.
POL VAREDO – AGRATE CANARINS 72-57
Parziali: 16-20, 33-34, 56-46
VAREDO: Malambri, Haoui, Spreafico 12, Crisà, Maccan 9, Ciapponi 7, Caglio 7, Di Bernardini 11, Carolo 6, Arnaboldi, Waldner 16, Beretta 4. All. Maisto, Ass. Piva.
CANARINS: Benedini, Campana 17, Pizzul, Moretti 5, Marelli 19, Catalfamo 3, Rota 3, Meschini 9, Sacchetti 1, Mentasti. All. Zizzi.



domenica 10 novembre 2019

Categoria:C-Silver

EXPLOIT AD ASSAGO

9/11/2019 – 7^ andata
EBRO MILANO – AGRATE CANARINS 50-72
Agrate festeggia il ritorno alla vittoria lontano dalle mura amiche del S.Caterina sfoggiando una prestazione superba, sfatato così il tabù trasferta che aveva caratterizzato questo[..]

lunedì 4 novembre 2019

Categoria:C-Silver

CANARINS AD ALTO VOLTAGGIO

3/11/2019 – 6^ andata
AGRATE CANARINS – OSL GARBAGNATE 87-68
Non c’era miglior modo per battezzare il ritorno in panchina di Alberto Decio, fin qui forzatamente in tribuna causa la squalifica rimediata al termine della scorsa stagione. La[..]

sabato 26 ottobre 2019

Categoria:C-Silver

CONTINUA IL MAL DI TRASFERTA

25/10/2019 – 5^ andata
CSC CUSANO – AGRATE CANARINS 79-75 d.1.t.s.
In questo primo scorcio di campionato Agrate soffre tremendamente le trasferte, dopo Varedo e Mandello anche Cusano Milanino risulta amara. Come nelle precedenti gare, anche in questa[..]

sabato 19 ottobre 2019

Categoria:C-Silver

DERBY AI CANARINS PIGLIATUTTO

18/10/2019 – 4^ andata
AGRATE CANARINS – DIPO VIMERCATE 73-52
Dopo qualche stagione divisi da categorie e gironi diversi, Agrate e Vimercate tornano ad incrociarsi in una partita “vera” di campionato. L’estrema vicinanza tra le due[..]

sabato 12 ottobre 2019

Categoria:C-Silver

SECONDO KO A MANDELLO

11/10/2019 – 3^ andata
MANDELLO – AGRATE CANARINS 69-59
Parziali: 17-13, 35-35, 50-44
MANDELLO: Balatti ne, Paduano, Albenga 2, Radaelli 8, Ratti 11, Nyang 18, Crippa 12, Anghileri, Simone 3, La Francini ne, Marrazzo 15. All.[..]

sabato 5 ottobre 2019

Categoria:C-Silver

PRONTO RISCATTO CANARINS

4/10/2019 – 2^ andata
AGRATE CANARINS – POSAL SESTO 60-54
Messe subito da parte le scorie del passo falso di settimana scorsa, l’esordio casalingo al S.Caterina arride ai ragazzi di Decio che, ancora orfani del proprio allenatore (sostituito da[..]