mercoledì 24 aprile 2019

U14 - EUROCAMP - CESENATICO

TORNEO DI CESENATICO : U14 PRIMI!!!

Siamo partiti per Cesenatico senza troppe aspettative, dopo un gold piuttosto deludente e con tanti infortuni, i ragazzi avevano il morale sotto i tacchi. Si parte sabato quasi tutti in pullman. Come fieri e irriducibili rappresentanti del tifo genitori ci sono papà Toselli e papà Spinelli, gli altri si alterneranno giorno per giorno. La prima partita arriva sabato contro Acaja. La squadra appare un po’ appannata, forse a causa del lungo viaggio, fanno eccezione Simone e Jacopo, ma gli avversari non sono in grado di impensierirci e già a metà partita siamo a +21 e portiamo tranquillamente a casa i primi 2 punti.
La domenica di Pasqua riserva il doppio impegno. Alle 12.30 incontriamo Rivoli e dobbiamo posticipare il pranzo pasquale. Verso le 11 arriva in hotel l'uovo di Pasqua con dentro Tommy per cui ora siamo al completo. L'effetto è che prendiamo a pallate gli avversari sfiorando il centone con Tommy che sembra tarantolato (chiederemo ai suoi genitori cosa gli hanno fatto bere a Praga). In serata alle 19 incontriamo Riviera, una squadra svizzera. Si gioca in un enorme tendone con quattro campi da tennis attaccati e un frastuono infernale. A un certo punto Ivan sente la sirena e tira da metà campo, ma proveniva da un'altra partita. I nostri sono stati in spiaggia tutto il pomeriggio e arrivano alla partita un pò stanchi, ma gli avversari sono troppo leggerini per impensierirli per cui vinciamo facile con Ivan protagonista. La semifinale comincia ad essere tosta, incontriamo Rho che ha vinto in rimonta il giorno prima ed è molto gasata, avendo al seguito tifosi molto chiassosi. Questa volta facciamo fatica. Gli avversari sono alti e rognosi e sembrano ritornare i fantasmi del passato, almeno nella prima metà che finiamo sul +9. Papà Toselli dalle tribune è indemoniato, siamo in pochi e dobbiamo comunque garantire un tifo. La famiglia Ronchi rimanda la partenza per vedere la semifinale. Nella seconda metà i nostri si sbloccano, trascinati da capitan Mirko e affossano gli avversari, nonostante qualche problemino di falli. Ci garantiamo quindi la finale contro Figino.
Perdiamo la famiglie Ronchi e Kappe, ma arrivano dall'Umbria i Puricelli. Finalmente giochiamo in un palazzetto decente, gli avversari li abbiamo visti il primo giorno e onestamente fanno paura.
Si parte con un eloquente 16-0 che mette subito in chiaro le cose. Gli avversari appaiono intimoriti dai centimetri di Ivan, Puri e Mirko. Come ciliegina sulla torta arriva un siluro di Lazza da 8 metri. I nostri appaiono gasatissimi e rintuzzano ogni reazione degli avversari.  La fortissima e gigantesca girl avversaria   n. 55 (che ricorda tanto Anna come grinta) ci crea qualche problema, ma la nostra squadra è granitica e non mollerà mai un centimetro, aggiudicandosi anche l'MVP grazie alla sontuosa prestazione di Puri, a cui oggi riesce davvero tutto. Vinciamo 80-58 e la coppa è nostra. Fin troppo facile, oserei dire, poca sofferenza
e meno pathos (Ludo ho scritto bene?),  preferivo una vittoria più sofferta, sono quelle che danno più soddisfazioni, ma assolutamente va bene così. A quanto pare siamo troppo forti per il Silver, ma non siamo da Gold. Qual'è la verità ? Ai posteri l'ardua sentenza. Per quel che ho visto oggi sembravamo una squadra vera quella che non si riusciva più a ritrovare da gennaio, meglio tardi che mai. Ma tutta esperienza da sfruttare in futuro per correggere gli errori.  Per concludere un elogio a tutti i ragazzi, al capitano Mirko, impeccabile nella gestione dello spogliatoio, ai veterani Tommy, Spino, Puri, Ivan, Jaco e Sam, che hanno ben guidato i giovani scudieri Crispi, Kappe, Daouda e Filippo sia dentro che fuori dal campo. Tutti loro hanno tenuto alto l'onore dei Canarins portando a casa una vittoria a cui inizialmente quasi nessuno credeva.

Articolo by Gaetano Spinelli



martedì 21 maggio 2019

Categoria:Giovanili

U14 FIP

Torneo POST SEASON - 20.05.2019 - 3^ partita
SPORTING MILANINO – AGRATE CANARINS: 49 - 102

Dopo una seconda partita in casa giocata abbastanza sul velluto, il torneo post season ci riserva una gara in trasferta che, sulla carta, non si presenta semplice. I[..]

venerdì 10 maggio 2019

Categoria:Giovanili

U18 FIP

COPPA BERGAMO - 05/05/2019 - 1^ andata
GRUPPO SPORTIVO DUE VI GALBIATE - AGRATE CANARINS – 57 – 60
Al via la Coppa Bergamo per i ragazzi dell’U18 di coach Crippa, che si apre con un referto rosa un po’ troppo sofferto, per via di un incontro[..]

mercoledì 8 maggio 2019

Categoria:Giovanili

U14

U14 Torneo “POST SEASON” – 07/05/2019 – 1^ partita
TUMMINELLI – AGRATE CANARINS: 46-77

Mamma mia che partita! I Canarins non facevano una prestazione così da diversi mesi.
La nostra under 14 ha ancora voglia di[..]

martedì 7 maggio 2019

Categoria:Giovanili

U15 FIP - PLAY-OFF

U15 PLAY-OFF - 05/05/2019
S.PIO X - AGRATE CANARINS  79 - 66

Trasferta a Milano in quel di S.Pio X, sedicesimi di finale del tabellone, partita secca. Agrate parte col giusto approccio e conclude a +6 il primo periodo (17-23). Nel secondo periodo,[..]

domenica 5 maggio 2019

Categoria:Giovanili

U14 UISP

U14 UISP PLAYOFF - 05/05/2019 – gara 2
AGRATE CANARINS - CUCCIAGO BULLS  90 - 36

I CANARINS U14 sono di nuovo alle prese con i Cucciago Bulls per gara 2. Coach Stefano non vuole rischiare un altro viaggio a Como e carica la formazione a dovere. Nel primo[..]

lunedì 29 aprile 2019

Categoria:Giovanili

U14 UISP

U14 UISP - PLAYOFF - 28/04/2019 – gara 1
CUCCIAGO BULLS - AGRATE CANARINS  44 - 74

UISP un torneo senza fine. I CANARINS U14  accedono ai play off, si scontrano nuovamente con i Cucciago Bulls e ancora in trasferta come già avvenuto nel[..]